Ecografia muscolo scheletrica a Palermo

Valutazione delle strutture muscolari e tendinee

L’ecografia muscolo scheletrica a Palermo viene effettuata presso lo studio di radiologia con l’impiego di sonde di ultima generazione che permettono ai professionisti di ottenere una valutazione accurata delle strutture muscolari, tendinee e mio-tendinee di ogni paziente. L’esame ecografico permette di analizzare le conseguenze di traumi, sia recenti che non e di consigliare il paziente sul percorso più corretto da seguire per risolvere i suoi problemi muscolari. L’ecografia muscolo scheletrica viene utilizzata per la ricerca di interruzioni delle fibre per eventi traumatici come ad esempio a causa di uno strappo muscolare, di una lussazione o di una distorsione. Le interruzioni delle fibre possono derivare anche da patologie degenerative, come da esempio a causa delle lesioni legamentose della caviglia o della periartrite scapolo-omerale.


L’ecografia muscolo scheletrica a Palermo viene svolta dai professionisti dello studio e non richiede particolari preparazioni da parte del paziente. Questo particolare esame viene eseguito anche per studiare i legamenti del ginocchio e per le articolazioni della spalla, dell’anca e della caviglia. Tramite questo tipo di ecografia, gli esperti del settore sono in grado di valutare l’entità della lesione e di stabilire il processo di guarigione. L'ecografia muscolo scheletrica si avvale dell’utilizzo degli ultrasuoni, onde sonore ad alta frequenza che servono agli specialisti per valutare la situazione dei muscoli e dei tendini del paziente. In corrispondenza della zona interessata, viene applicato uno speciale gel sulla pelle del paziente, in modo da migliorare il contatto della sonda dell’ecografo sulla cute. La sonda provvede a inviare gli ultrasuoni all’apparecchio, permettendo la formazione dell’immagine sullo schermo. L’ecografia muscolo scheletrica è indolore, ma il paziente può avvertire un piccolo disagio se l’esame viene effettuato su una zona infiammata. I pazienti possono contattare la segreteria dello studio per avere tutte le informazioni sull’esame e sulle altre ecografie che vengono svolte dai suoi professionisti.